Visita nelle viscere della terra: le Grotte di Pertosa Auletta in Cilento, informazioni utili, come vestirsi, orari e prezzi per una visita nelle uniche grotte navigabili d’Italia!

Durante il nostro viaggio on the road nell’entroterra del Cilento abbiamo deciso di fermarci in un luogo magico, quasi surreale, viaggiando nelle viscere della terra.

Sto parlando delle Grotte di Pertosa Auletta, un’area sotterranea di natura carsica vasta circa tremila metri che si trova tra i comuni di Auletta e Polla, in provincia di Salerno, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento.

La visita all’interno delle Grotte di Pertosa Auletta è stata piacevole e soprattutto formativa: è stato molto bello camminare con il naso all’insù per esplorare un mondo misterioso totalmente creato dalla natura, in tutte le sue forme.

Dal 1932 le Grotte di Pertosa Auletta son diventate attrazione turistica, le uniche a custodire due primati: custodiscono i resti di un villaggio palafittico e, inoltre, cosa ancor più attraente e che rende la visita ancor più piacevole, sono le uniche grotte in Italia navigabili, al cui interno scorre un fiume.

In questo articolo voglio darti qualche informazione utile per la visita alle Grotte di Pertosa Auletta: le loro origini, informazioni, orari e tariffe.

Ricorda che nelle vicinanze potrai visitare anche la meravigliosa Certosa di Padula ed il Parco archeologico di Paestum, dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco assieme al Parco Nazionale di Cilento e al Vallo di Diano.

Se stai pianificando un itinerario in Cilento, non perderti il mio articolo su cosa vedere in 3 giorni nel Cilento.

Buona lettura!

Viaggio nelle viscere della terra: le Grotte di Pertosa Auletta in Cilento

Le origini delle Grotte di Pertosa Auletta.

Ai tempi del Medioevo le grotte di Pertosa Auletta furono dedicate a San Michele Arcangelo, difatti son note anche come Grotte dell’Angelo per questo motivo.

Alcuni ritrovamenti segnano come prima presenza umana il tempo dell’età del bronzo: lo testimoniano reperti in metallo, osso, pietra, terracotta e soprattutto un complesso di palafitte che oggi è sommerso dalle acque a causa della costruzione di una diga.

Nel 1932, quando furono aperte al turismo, le grotte di Pertosa Auletta furono paragonate alle splendide Grotte di Postumia in Slovenia.

Il fiume Negro navigabile nelle grotte di Pertosa Auletta.

Come accennavo nell’introduzione dell’articolo, le grotte di Pertosa Auletta hanno un primato: sono le uniche grotte navigabili in Italia. Cosa significa?

Che all’interno delle grotte, e più precisamente nel ramo più meridionale dei tre -chiamato Ramo della Sorgente- le grotte sono attraversate dal fiume Negro, una diramazione del fiume Tanagro che -probabilmente, secondo una ricerca recente- si unirebbe ad altri corsi d’acqua della circolazione idrica sotterranea dei Monti Alburni.

Si chiama fiume Negro perchè la sua origine sotterranea lo rende molto scuro. La profondità del fiume varia da 1 a 4,5 metri e la temperatura dell’acqua è costante a 12 gradi.

Viaggio nelle viscere della terra: le Grotte di Pertosa Auletta in Cilento
Viaggio nelle viscere della terra: le Grotte di Pertosa Auletta in Cilento

La visita all’interno delle Grotte di Pertosa Auletta.

La visita all’interno delle Grotte di Pertosa Auletta è a tutti gli effetti un’esperienza.

Al tempo della nostra visita, siamo entrati da un ingresso secondario posto in cima ad una collina (la guida, Vito, ci spiegava che questo è un ingresso temporaneo, per problemi interni di gestione, ma che tutto sarà ripristinato al più presto).

La visita si snoda in 200 metri di navigazione su una barchetta in legno trainata con le braccia dalla guida su un sistema aereo di funi sospese nella grotta, unitamente ad un chilometro di percorso da fare a piedi.

Durante la navigazione potrai ammirare il complesso carsico reso ancor più suggestivo dalle luci.

Il percorso a piedi si snoda per ampie sale con complessi calcitici dalle forme più disparate, vasche con pozze d’acqua, concrezioni simil – spugnose, cascate.

All’interno della grotta la temperatura è costante tutto l’anno e misura circa 16 gradi. Si consiglia sempre di indossare una giacca e delle scarpe chiuse.

Le grotte di Pertosa Auletta hanno inoltre elevati standard di qualità e sicurezza in quanto sono dotate di un defibrillatore, hanno personale addestrato al primo soccorso e, incluso nel ticket d’ingresso, vi è anche una copertura assicurativa.

Viaggio nelle viscere della terra: le Grotte di Pertosa Auletta in Cilento
Viaggio nelle viscere della terra: le Grotte di Pertosa Auletta in Cilento

Orari e tariffe.

Il ticket d’ingresso per gli adulti è di €13,00, comprensivo di assicurazione.

Per i bambini dai 6 ai 15 anni e per gli over 65, il biglietto ha un costo ridotto di €10,00.

I docenti con la certificazione, le persone con disabilità e l’accompagnatore, ed il primo figlio pagano soltanto €1 per la copertura assicurativa.

Le grotte sono aperte dal martedi alla domenica dalle 10 alle 16, il lunedi sono chiuse.

Attenzione: in alcuni periodi le grotte sono chiuse al pubblico per fermo biologico. Per più informazioni puoi visitare il sito ufficiale delle Grotte di Pertosa o chiamare il 0975397037.

Se stai pianificando un itinerario in Cilento, non perderti il mio articolo su cosa vedere in 3 giorni nel Cilento.

Buon viaggio in Cilento!

Liz

*  *  *  *  *

Segui le nostre avventure su Instagram, in Italia e nel Mondo!

Clicca sull’immagine e seguici 🙂

*  *  *  *  *

Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Content creator, web writer, storyteller. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, ed i piccoli India e Tiago, i nostri figli.

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *