Dove prendere il traghetto per andare in Sardegna: tutte le informazioni utili e le partenze, porto per porto.

Il traghetto per andare in Sardegna può essere preso da diversi porti della penisola italiana. È possibile imbarcarsi con un veicolo al seguito e viaggiare in passaggio ponte, poltrona o cabina (a volte anche in posto letto).

I porti di partenza più gettonati sono quelli di Livorno e Civitavecchia in quanto consentono di arrivare tutto l’anno a Olbia, scalo preferito anche da chi non deve raggiungere il versante nord-orientale della Sardegna, grazie soprattutto al gran numero di corse giornaliere, alla durata della traversata e alle infrastrutture che lo collegano al resto dell’isola.

Nei paragrafi successivi di questo articolo ti elencherò tutti i porti di partenza, che vengono comunque scelti in alta stagione o utili per specifiche esigenze.

Per quanto riguarda il check-in, in alcuni casi bisogna passare per la biglietteria portuale della compagnia di navigazione prescelta, in molti altri la procedura viene espletata direttamente sottobordo, nei pressi della rampa di imbarco.

Bisogna in ogni caso esibire biglietto, documenti d’identità dei passeggeri anche minori in corso di validità e, se in auto o moto, carta di circolazione del veicolo. Se si viaggia con animali domestici, specialmente da porti internazionali, vengono richiesti documenti aggiuntivi.

Traghetti per la Sardegna dall’Italia peninsulare.

I porti di partenza dei traghetti per la Sardegna dall’Italia peninsulare sono quelli di Livorno, Genova, Piombino, Civitavecchia, Napoli e Palermo.

Dove prendere il traghetto per andare in Sardegna
Dove prendere il traghetto per andare in Sardegna

Partenze da Livorno.

Le corse in partenza dal porto di Livorno, in Toscana, sono quelle che raggiungono durante tutto il corso dell’anno il porto sardo di Olbia e quelli che approdano, solo stagionalmente, nel porto di Golfo Aranci:

  • La linea Livorno – Olbia viene operata da due compagnie di navigazione, Grimaldi Lines e Moby. Prenotando con la prima, bisogna imbarcarsi precisamente dalla Darsena Toscana Est di Viale Mogadiscio, mentre con la seconda presso gli accosti di Via Guido Donegani.
  • La linea Livorno – Golfo Aranci viene compiuta dalla Corsica Ferries – Sardinia Ferries e l’imbarco è a Calata Carrara Nuova Stazione Marittima.

Partenze da Genova.

Le corse in partenza dal porto di Genova, in Liguria, sono quelle, esclusivamente stagionali, per Olbia o Golfo Aranci, e quelli annuali per Porto Torres:

  • La linea Genova – Olbia è operata dalle compagnie di navigazione Moby e GNV e il terminal di partenza si trova nel Piazzale dei Traghetti Iqbal Masih.
  • La linea Genova – Golfo Aranci vede la sua realizzazione nel 2024 da parte di Moby, con corse che vengono effettuate solo in alta stagione.
  • La linea Genova – Porto Torres viene compiuta durante tutto l’anno dalla compagnia Tirrenia e in medio-alta stagione da GNV, con imbarco da Piazzale dei Traghetti Iqbal Masih.

Partenze da Piombino.

Le corse in partenza dal porto di Piombino, in Toscana, sono quelle stagionali per Olbia:

  • La linea Piombino – Olbia è compiuta da Moby e il terminal d’imbarco è situato a Piazzale Premuda.

Partenze da Civitavecchia.

Le corse in partenza dal porto di Civitavecchia, nel Lazio, sono quelle che arrivano nei porti di Olbia, Porto Torres o Cagliari e Arbatax:

  • La linea Civitavecchia – Olbia viene operata annualmente dalla compagnia Tirrenia e stagionalmente da Grimaldi Lines e GNV. L’imbarco avviene presso il Terminal ADM (T1, Autostrade del Mare).
  • La linea Civitavecchia – Porto Torres è realizzata durante tutto il corso dell’anno da Grimaldi Lines e anche in questo caso è necessario imbarcarsi presso il Terminal T1 Autostrade del Mare di Via Prato del Turco.
  • Sulla linea Civitavecchia – Cagliari, operata annualmente da Grimaldi Lines, è previsto, per alcune corse, lo scalo intermedio ad Arbatax. L’imbarco va effettuato al Terminal 1 ADM.

Partenze da Napoli.

Le corse in partenza dal porto di Napoli, in Campania, sono quelle che raggiungono Cagliari tutto l’anno:

  • La linea Napoli – Cagliari viene svolta da Grimaldi Lines e bisogna imbarcarsi al molo 15/c della Banchina Immacolatella Vecchia.

Partenze da Palermo.

Le corse in partenza dal porto di Palermo, in Sicilia, sono quelle annuali per Cagliari:

  • La linea Palermo – Cagliari è servita da Grimaldi Lines e l’imbarco avviene presso la Banchina 4 Venti oppure la Banchina Puntone a seconda delle esigenze operative.

Prenotazioni e biglietti.

Le prenotazioni dei biglietti dei traghetti possono essere effettuate presso le biglietterie portuali delle diverse compagnie di navigazione oppure online.

L’acquisto dei biglietti online è sempre più conveniente in quanto può essere effettuato in anticipo rispetto alla data della partenza senza doversi recare presso la biglietteria fisica.

Inoltre, servendosi di un sito web come traghettiup.com si possono non solo avere informazioni dettagliate su tutti i porti di partenza e arrivo e sulle tratte, ma anche comparare i prezzi delle varie compagnie. Le tariffe esposte tengono pure conto delle offerte attive.

Spero di esserti stata utile per la programmazione del tuo itinerario in Sardegna!

Stai organizzando un viaggio in Sardegna? Leggi anche…

Buon viaggio in Sardegna!

Liz

*  *  *  *  *

Segui le nostre avventure su Instagram, in Italia e nel Mondo!

Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Content creator, web writer, storyteller. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, ed i piccoli India e Tiago, i nostri figli.

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *