Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa tra musei, parchi divertimento, attività ludiche per non far annoiare i bambini in visita a Parigi!

Oh Parigi, meravigliosa Ville Lumiere!

Un flusso costante di gente in movimento, un mescolato melting pot di colori e culture che mai si ferma.

Sono stata a Parigi tre volte, in solitaria, in coppia e per finire, con la mia famiglia. Come ben saprai se ci segui sul profilo Instagram I Viaggi di Liz, io e Marzel abbiamo una bimba di tre anni. E, tornando a Parigi in qualità di genitori, abbiam dovuto rivedere il programma e l’itinerario di viaggio a Parigi tenendo conto della bimba e cercando di non farla annoiare.

E, devo dire che l’esperimento è riuscito benissimo 🙂

In un altro articolo ti parlavo di cosa vedere assolutamente a Parigi e ti regalavo una guida completa di Parigi in PDF.

Se non hai bimbi, non continuare con la lettura di questo articolo, piuttosto clicca sulla guida gratuita perchè è veramente utile. In questo articolo invece voglio consigliarti cosa fare a Parigi con i bambini: continua pure con la lettura di questo articolo perchè ti sarà preziosissimo, e magari dopo potrai integrarlo anche alla guida gratuita di Parigi e al mio consiglio su dove mangiare economico e tipico a Parigi!

Buona lettura!

Cosa fare a Parigi con bambini: scegli un museo tra questi!

Il Museo Nazionale di Storia Naturale è un museo antichissimo, risalente alla fine del 1700 -in piena Rivoluzione Francese- ma che affonda le sue vere origini ai voleri di Luigi XIII che nel 1635 istituì il Giardino Reale delle Piante Medicinali con lo scopo di studio e ricerca.

Attualmente il Museo Nazionale di Storia Naturale ha la sede principale a Parigi e comprende ben sedici complessi, di cui sette presenti a Parigi e nove smistati in tutta la Francia, con l’obbiettivo di ordinare e comprendere la diversità biologica ed ecologica.

Perchè è un’attività da fare a Parigi con i bambini? Perchè proprio il ventaglio di dipartimenti offerti può stimolare la curiosità dei bambini. Potrai scegliere tra:

  • Galleria di Paleontologia e Anatomia comparata. Per i bambini in viaggio a Parigi può essere un’attività molto interessante perchè la galleria ospita migliaia di scheletri di esemplari di vertebrati terrestri e acquatici, compresi i dinosauri e le balene! La nostra piccola si è divertita molto ad immaginare come sarebbero stati grandi, se in vita, questi grandi animali. Unica pecca: sconsigliatissimo il passeggino. Opta per un marsupio portabebèInformazioni utili: il museo si trova in Rue Buffon, 2, fermata metro Gare d’Austerlitz. Aperto tutti i giorni tranne il martedi, dalle 10 alle 18. Tariffa 10€.
Galleria di Paleontologia – Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa
Galleria di paleontologia – Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa
  • Museo dell’Uomo. Consigliato per i bimbi a partire da 6 anni. Un museo in pieno centro a Parigi, con vista sulla Senna, sul Louvre e sulla Tour Eiffel. Ripercorre tutta la storia dell’uomo, con esposizioni di archeologia, paleoantropologia, genetica, anatomia. Informazioni utili. Il museo si trova in Place de Trocadero 17, fermata metro Trocadero. Aperto tutti i giorni tranne il martedi dalle 11 alle 19. Tariffa 10€.
  • Giardino delle Piante. Si tratta di un giardino botanico veramente molto vasto, difatti si annovera tra i giardini più grandi della Francia. Originariamente era il giardino di piante medicinali terapeutiche, poi evolutosi in un grande contenitore di piante provenienti da tutto il mondo! Il giardino è aperto ed è accessibile gratuitamente. Informazioni utili. Il museo si trova in Rue Cuvier 57, fermata metro Gare d’Austerlitz. Aperto tutti i giorni dalle 8 alle 17:30 (in inverno) e fino alle 19:45 in estate. Accesso libero.
  • Grandi serre del Giardino delle Piante. Un’altra attività da fare con i bambini a Parigi è quella di scoprire le Grandi Serre del Giardino delle Piante. Si tratta di grandi serre in cui è possibile camminare tra svariate specie di piante provenienti da tutto il pianeta. Dalla foresta pluviale alle piante tropicali, alla savana, alla giungla. Il tutto allietato dal suono rilassante dell’acqua che scende. Informazioni utili. Il museo si trova in Rue Cuvier 57, fermata metro Gare d’Austerlitz. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17. Tariffa 10€.
Grandi serre del Giardino delle Piante – Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa

Cosa fare a Parigi con bambini: un giro sulla ruota panoramica (Grand Roue).

Una delle attività sicuramente più apprezzate dai bambini a Parigi è il giro sulla grande ruota panoramica.

Fino a maggio 2018 la ruota panoramica la si trovava in Place de la Concorde, attualmente è stata spostata nei giardini dei Tuileries solo per alcuni periodi. Fare un giro sulla Grand Roue permette di ammirare Parigi dall’alto di giorno, e di sera di assaporarne la vera “Ville Lumiere”, con tutte le sue magiche luci.

Quando andarci? Dopo una visita al Louvre, dato che la ruota si trova negli immediati pressi. I periodi in cui è attiva sono da Giugno ad Agosto e dal 15 Novembre al 5 Gennaio (in concomitanza con i mercatini di Natale).

Informazioni utili: la ruota è attiva dalle 11 alle 23:45. Il prezzo è di 12€. Fermata metro: Tuileries.

Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa
Dall’alto della ruota panoramica – Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa

Cosa fare a Parigi con bambini: il luna park Jardin d’Acclimatation.

Anche in città vi è un parco divertimenti molto antico ma anche molto molto esteso, dove andare a Parigi con i bambini per farli divertire.

Si tratta del Jardin d’Acclimatation, fortemente voluto nel 1860 da Napoleone III e da sua moglie Eugenia su ispirazione di Hyde Park a Londra.

Di che si tratta precisamente? Di un miscuglio di cose belle: trenta attrazioni (a pagamento) per adulti e bambini nel villaggio delle giostre, una fattoria didattica, una fly-lane per volare sopra al lago, pony e cammelli per delle divertenti passeggiate e tante altre attività totalmente gratuite come lo spettacolo dei burattini, gli specchi deformanti, le avventure nella foresta, la casa delle api e le fontane d’acqua. Oltre a questo, non preoccuparti per il cibo perchè ci sono molti punti ristoro.

Informazioni utili: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19. Ingresso con sole attività gratuite: 5€ per adulti e bambini con età superiore a tre anni. L’ingresso con tre attrazioni costa 11€, altrimenti è possibile acquistare l’ingresso ad ogni singola attrazione pagando 2,90€ l’uno. Fermata metro: Bois de Boulogne.

Cosa fare a Parigi con bambini: tra sogni e follia a Disneyland Paris.

Impossibile andare a Parigi con i bambini e non portarli a vivere il magico mondo incantato di Disneyland Paris.

Si tratta del parco divertimenti più visitato d’Europa, dove la magia Disney si respira a 360°. Si trova a Chessy, circa 30 km da Parigi ed è raggiungibile con auto, treno, autobus e aereo. Da Parigi è comodamente collegato grazie alla RER A, con stazione di destinazione Marne-la-Vallée/Chessy.

Disneyland Paris è diviso in 5 zoneMain Street USA (ricreata sull’esempio della cittadina del Missouri da dove proveniva Walt Disney), Fantasyland (la casa dei personaggi Disney più amati), Frontierland (con il tema del mitico Far West), Adventureland (come dice il nome, dedicato all’Avventura) e Discoveryland (zona dedicata al futuro e alla fantascienza).

Ti consiglio di acquistare i biglietti online sul sito ufficiale: generalmente costano meno, e soprattutto: all’ingresso al mattino spesso c’è molta coda alle biglietterie. Altrimenti puoi optare per il biglietto Disneyland Paris con ingresso prioritario per saltare la fila ed ottimizzare il tuo tempo.

Inoltre ci sono alcuni trucchetti che dovresti necessariamente conoscere per risparmiare tempo e denaro: dai un’occhiata al mio articolo su cosa vedere a Disneyland Paris per molti suggerimenti utili!

Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa
Cosa fare a Parigi con bambini: una mini guida completa

Cosa fare a Parigi con bambini: il Parc Asterix.

Si tratta di un altro parco divertimento a circa trenta chilometri da Parigi, e del secondo parco divertimento più visitato in Europa dopo Disneyland. Il tema è principalmente legato ai personaggi di Asterix, Obelix e del loro villaggio gallico.

Te lo consiglio se il tuo bambino adora i giochi acquatici o le montagne russe: il parco è suddiviso in sei “universi” e trentacinque attrazioni, tra Grecia, Impero Romano, antico Egitto e terre vichinghe.

Informazioni utili. Potrai raggiungere il Parc Asterix con una navetta che giornalmente parte dal Louvre alle ore 9 e riporta lì alle ore 19. La tariffa è di 45€.

Spero di esserti stata utile e di averti dato qualche prezioso spunto. Per più approfondimenti non esitare a scrivermi un commento sotto l’articolo.

Buon viaggio a Parigi con i tuoi bambini!

Liz

*  *  *  *  *

Segui le nostre avventure su Instagram, in Italia e nel Mondo!

Clicca sull’immagine e seguici 🙂

*  *  *  *  *

Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Content creator, web writer, storyteller. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, ed i piccoli India e Tiago, i nostri figli.

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *