Alla scoperta di Monte Carlo: tra fascino e divertimento, guida completa su cosa fare e cosa vedere in città.

Monte Carlo, perla del Principato di Monaco, è famosa per essere una città lussuosa, affascinante e ricca di eventi e posti dove potersi divertire.

Famosa per il Gran Premio di Formula 1, per le sue spiagge, gli yatch, il lusso dei suoi hotel e naturalmente per uno dei Casinò più grandi e maestosi del mondo.

La città che deve il suo nome a Carlo III di Monaco, si presenta un vero rifugio per le persone benestanti, ma è anche una location ideale per chi vuole fare una breve vacanza alla scoperta delle sue bellezze architettoniche e dei suoi locali dove poter giocare d’azzardo o ballare fino al mattino.

Ma cosa fare e vedere a Monte Carlo? Scopriamolo insieme!

Alla scoperta di Monte Carlo: tra fascino e divertimento

1.      Il Casinò di Monte Carlo: simbolo di lusso e divertimento.

Il Casinò di Monte Carlo è il simbolo distintivo di questa città.

Il Casinò fa parte del complesso del Grand Thèâtre che si trova proprio al suo fianco, mentre dinanzi presenta una piazza lussuosa ornata da una fontana.

Tutto l’edificio che ospita il Casinò si presenta incorniciato anche dalla Gallerie des Allèes Lumières, una galleria dove si può fare shopping nei negozi di lusso di marchi internazionale.

Una volta visitato l’esterno, non si può che entrare nel Casinò e provare uno dei giochi presenti dal blackjack, al poker, fino alla roulette russa.

Certo, per giocare ai giochi tradizionali di carte, oggigiorno, non c’è bisogno di andare fino a Monte Carlo.

Infatti, ci sono piattaforme online che permettono di giocare a briscola, poker e tanti altri giochi di carte.

Ma se sei a Monte Carlo devi fare una puntata all’interno del suo casinò!

Alla scoperta di Monte Carlo: tra fascino e divertimento

2. La Cattedrale dell’Immacolata Concezione.

La Cattedrale dell’Immacolata Concezione si trova nel centro cittadino ed è uno degli edifici cristiani più importanti del principato. La cattedrale dallo stile neoromanico si contraddistingue per il suo colore bianco candido derivato dal marmo usato per la sua costruzione.

La Cattedrale sorge nel 1911 sui resti della chiesa di San Nicola di Mirya, che invece era stata costruita nel 1252.

All’interno della Cattedrale dell’Immacolata Concezione è possibile ammirare l’opera del 1500 la Pala di San Nicola e l’organo, restaurato nel 2011, che sovrasta l’ambiente con la sua grandezza.

Infine, da non perdere il trittico della Santa Devota e una visita alla tomba del Principe Ranieri III e della Principessa Grace Kelly.

Alla scoperta di Monte Carlo: tra fascino e divertimento

3. Giardino Esotico di Monte Carlo.

Il Giardino Esotico a Monte Carlo ha visto la sua inaugurazione nel lontano 1833.

Il giardino raccoglie una grande varietà di piante grasse che fioriscono in diversi momenti dell’anno.

Si potranno ammirare all’interno del giardino diverse specie vegetali dai cactus, all’agave fino ai vegetali della Penisola Araba, degli Stati Uniti e del Messico.

4. Museo Oceanografico.

Che siate a Monte Carlo insieme alla vostra famiglia, in coppia o da soli non dovete assolutamente perdervi il Museo Oceanografico.

Il museo nasce nel 1910, presenta uno spazio di oltre 6500 metri quadrati, all’interno del quale si possono vedere 6 mila specie marine, tra le quali ci sono: pesci tropicali e del Mediterraneo, tartarughe e squali.

5. Palazzo dei Principi di Monaco.

Infine, da non perdere c’è il Palazzo dei Principi di Monaco.

Questo si erge sopra la città dominante rispetto il mare, e sorveglia il principato dal 1191.

Il Palazzo è la residenza ufficiale del Principe di Monaco e sorge sui resti d’una fortezza genovese che era proprietà una volta della famiglia Grimaldi. Gli interni del palazzo possono essere visitati solo durante il periodo estivo, quando non ci sono i reali.

Tra le stanze più belle da vedere ci sono: la Scalinata in marmo di Carrara, il Salone Luigi XV in oro, le boiserie multicolore di Salone Mazzarino, la Sala del Trono e la Sala Blu.

Alla scoperta di Monte Carlo: tra fascino e divertimento

Buon viaggio a Montecarlo!

Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Web writer, storyteller, operatrice dei servizi turistici. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, e la piccola India, nostra figlia.

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *

Inline
Inline