Idee per mete di viaggio con bambini sia in Italia che in Europa, una lista di destinazioni per non deluderli in viaggio.

Nel nostro terzo intervento in TV, ospiti su Telenorba, abbiamo conversato con la conduttrice del programma Mattino Norba circa le idee di mete di viaggio con i bambini, in Italia ed in Europa, sia convenzionali che non.

Non è sempre semplice viaggiare con i bambini: hanno bisogno di stimoli, di compagnia e divertimento. Si annoiano facilmente ed i capricci sono sempre lì dietro l’angolo. Soprattutto se si viaggia in aereo con un bambino.

Allora abbiamo voluto consigliare alle famiglie in ascolto alcune mete di viaggio in cui facilmente vi si può congiungere sia il divertimento che la cultura e l’avventura.

Abbiamo suddiviso le idee in tre gruppi: i classici, in cui rientrano i parchi divertimenti; le attività ludico creative stimolanti e le attività etico didattiche.

Una premessa: non ce la siamo sentita di consigliarvi realtà artefatte come zoo, acquari, delfinari, per quanto queste possano piacere sicuramente ai bambini. Non essendo realtà naturali dove gli animali crescono in cattività, non rientrano nella nostra etica. Piuttosto per attività con la natura date uno sguardo all’ultima idea!

Idee per mete di viaggio con bambini in Italia ed in Europa

Idee di viaggio con bambini: i classici.

I parchi divertimento sono dei grandi classici per portare il vostro bambino a divertirsi durante il vostro viaggio. In Europa ce ne sono tanti, noi consigliamo:

  • Un classicone, Disneyland Paris. Si tratta del parco divertimenti più grande d’Europa completamente dedicato alla Walt Disney. Qui, i bambini hanno la possibilità di incontrare i loro beniamini della famiglia Disney e trascorrere delle giornate indimenticabili. Sono fortemente consigliati almeno due giorni. Il parco divertimenti è facilmente raggiungibile da Parigi in mezz’ora di treno, con fermata a Marne-la-Vallée. Abbinabile ad un viaggio a Parigi nelle mezze stagioni: Primavera o Autunno.
  • Il meno convenzionale è il secondo parco divertimenti più grande d’Europa per grandezza. Si tratta dell’Europa Park, a Friburgo. E’ suddiviso in diciotto aree tematiche che rappresentano gli Stati Europei, ognuna ne rappresenta cultura, tradizioni e leggende di ogni Stato rappresentato. Associabile ad un on-the-road tra l’Alsazia francese e la meravigliosa Foresta Nera tedesca. L’Europa Park è facilmente raggiungibile dall’aeroporto di Karlsruhe Baden Baden con un’auto a noleggio.
    Idee per mete di viaggio con bambini in Italia ed in Europa

    [ Leggi anche: imprevisti in viaggio con bambini, come prevenirli e come gestirli ]

Idee di viaggio con bambini: le attività ludico creative stimolanti.

Per stimolare la fantasia e la creatività del bambino, noi consigliamo il Legoland Discovery Center a Billund, in Danimarca. E’ proprio qui che la Lego è nata, nel 1932, ed in suo onore hanno costruito questo villaggio.

Di cosa si tratta? Di un vero e proprio villaggio Lego a misura d’uomo, tutto costruito con Lego, dove i bambini possono dedicarsi alle più disparate attività ludico creative alle prese con il mattoncino più famoso al Mondo.

Pilotare navi da pirata, arrampicarsi, correre nei labirinti, avventurarsi nei castelli, costruire edifici e porli su piastre sismiche per vederne l’efficienza, incontrare dinosauri giganti, conoscere il mondo Duplo, visitare palazzi e città Lego.

Il Lego Discovery Center è associabile ad un viaggio alla scoperta della Scandinavia.

Idee per mete di viaggio con bambini in Italia ed in Europa

Idee di viaggio con bambini: attività etico didattiche.

Se non si vuol andare lontano e prender l’aereo, non c’è problema. L’Italia offre così tanto ben di Dio, sia a livello atorico artistico culturale che a livello di parchi divertimenti. Proprio per questo non vi abbiamo consigliato nessuna di queste mete: piuttosto, abbiamo pensato al benessere ed al relax di mamma e papà.

Vi consigliamo caldamente un soggiorno nelle fattorie didattiche in Abruzzo.

Ce ne sono molte disseminate tra le provincie di Chieti, L’Aquila e Pescara. Mentre mamma e papà si rilassano con passeggiate a cavallo, trekking, lezioni di cucina, i bambini si dedicano alle attività offerte dalle fattorie didattiche. Perché didattiche?

Perché dedicate alla sensibilizzazione del bambino a tematiche delicate come la sostenibilità ambientale ed il rispetto per la natura, attraverso attività dinamiche come la coltivazione di un orto biologico, la produzione del pane, la mungitura, la trasformazione dal latte ai formaggi.

Facilmente associabile ad un viaggio in Abruzzo, territorio meraviglioso e versatile che offre sia mare che montagna, e che va sostenuto economicamente  soprattutto in questo momento storico a causa degli eventi sismici.

Idee per mete di viaggio con bambini in Italia ed in Europa

Buon viaggio con i tuoi bambini!

Liz

Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Web writer, storyteller, operatrice dei servizi turistici. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, e la piccola India, nostra figlia.

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *

Inline
Inline