Dove andare per il viaggio di laurea: 7 mete imperdibili per gli amanti dell’arte, dell’avventura, del divertimento e della natura. In Italia ed Europa.

Dopo tanti sacrifici e memorabili gesta, il post laurea merita sicuramente un premio degno del tuo traguardo, che possa anche ripagarti di tutti gli sforzi fatti.

Per gli amanti dei viaggi un’avventura in una meta lontana è sicuramente il premio per eccellenza, che unisce svago, rigenerazione e ricordi (che sono quelli che rendono speciale ogni regalo).

Ovviamente, il primo viaggio da compiere è quello verso la laurea, e poi si può pensare ai festeggiamenti. In fondo, soltanto dopo la discussione tesi puoi sentirti davvero “Dottore” e pronto per partire per il viaggio di laurea che hai sempre sognato.

Prima ancora di pianificare il tuo viaggio di laurea e scegliere la meta, devi valutare alcuni aspetti piuttosto importanti:

• Che tipo sei? Tranquillo/sedentario oppure avventuroso/sportivo?

• Preferisci l’arte, la natura oppure la movida notturna?

• Qual è il budget che hai a disposizione?

Ci sono molte mete appetibili, l’importante è che rispecchino i gusti del viaggiatore perché il viaggio di laurea è unico ed irripetibile, quindi merita di essere goduto al meglio. Per questo motivo abbiamo pensato di suddividere qui le mete in base a “gusti tipo”, per facilitarti la scelta e trovare il viaggio più adatto. Ti proponiamo qui una selezione di mete perfette per il tuo viaggio di laurea da sogno.

Viaggio di laurea, le mete perfette per chi ama IL RELAX.

Un weekend a Budapest.

Tra vicoli e locali che sanno di autentico, e magnifiche terme accessibili giorno e notte, la capitale ungherese è il posto ideale dove perdersi in un ambiente capace di rigenerarti.

È visitabile anche in un weekend lungo ed offre prezzi davvero contenuti calcolando l’esiguo valore del fiorino, la moneta locale. Potrai perderti tra le strade della città e siti mozzafiato, come il Palazzo Reale o il Ponte delle Catene, e poi goderti una meritata pausa relax nelle magnifiche terme tipiche della città, come i Bagni Gellért, dove al potere rilassante delle acque termali si mescola la stupefacente bellezza dell’architettura in stile Art Nouveau.

Puoi farti un’idea di questa magica città leggendo il post dedicato a cosa vedere a Budapest.

Alla scoperta delle colline toscane. 

Passeggiare per i borghi e le colline toscane ti ricondurrà inevitabilmente in un’epoca lontana fatta di cavalieri, dame ed eterna bellezza. Ti immergerai in un mondo ovattato dove potrai godere dell’armonia del meraviglioso paesaggio che fa da sfondo ad itinerari enogastronomici, tradizioni popolari e relax allo stato puro.

Puoi optare per un tour del vino nel Chianti, una visita alla splendida San Gimignano, un momento di relax alle sorgenti termali di Bagno Vignoni: il tutto, accompagnato sempre da ottimo cibo e tanta ospitalità.

Terme Szechenyi, Budapest – Dove andare per il viaggio di laurea: 7 mete imperdibili
Chianti, Toscana – Dove andare per il viaggio di laurea: 7 mete imperdibili

Viaggio di laurea, le mete perfette per chi ama L’AVVENTURA.

La meraviglia dell’Aurora Boreale.

Le aurore boreali sono danze notturne di colori che si muovono velocemente nell’atmosfera mutando di forma e colore.

Uno spettacolo mozzafiato a cui assistere akmeno una volta nella vita.

In particolare, avrai l’opportunità di godere di uno spettacolo di questo tipo soltanto nell’estremo nord del pianeta, dalla Norvegia alla Groenlandia, e in un periodo che va da settembre a febbraio. Ci sono due tipi di escursioni tra cui scegliere:

• le escursioni statiche, che prevedono il trasferimento ad un campo lontano dalla città e dall’inquinamento luminoso, dove vi si mette in gruppo attorno al fuoco, con una cena tipica, in attesa del manifestarsi dell’aurora.

• le escursioni dinamiche, che  prevedono lo spostamento in piccoli furgoni da zona a zona per trovare il punto migliore dove l’aurora boreale potrà manifestarsi.

Vivi l’avventura in Abruzzo.

Dalle pendici del Gran Sasso fino al Parco Nazionale della Majella, l’Abruzzo regala scenari naturalistici spettacolari tra montagne maestose, valli incantate, fiumi e torrenti tra i più limpidi d’Europa.

Tante sono inoltre le esperienze che si possono fare: dal trekking montano alla ricerca di eremi, al kayak sul fiume Tirino, fino ad arrivare alle cavalcate sulla Majella che portano verso il mare.

L’Abruzzo è una terra genuina e piena di sorprese, capace di stupirti più di quanto immagini. Per avere un’idea delle varie esperienze da fare, puoi leggere il post specifico sull’Abruzzo, terra versatile.

Aurora Boreale alle isole Lofoten – Dove andare per il viaggio di laurea: 7 mete imperdibili

Viaggio di laurea, le mete perfette per chi ama L’ARTE.

La prima volta a Barcellona.

A Barcellona arte, storia e divertimento sono di casa.

La città di Gaudì bagnata dal Mar Mediterraneo ospita palazzi mozzafiato, monumenti storici e piazze di epoche e stili diversi. L’eccentrico artista spagnolo ha lasciato il segno con molte opere come la Sagrada Familia, Casa Battlò e Park Guell, tappe da inserire assolutamente nel vostro itinerario.

Ci sono poi bellissime piazze come Plaça Catalunia, la più famosa della città, Plaça del Sol a Gracia e Plaça Reial a ridosso della Rambla, piene di bar e locali che di sera pullulano di gente di tutte le età. Per una full immersion nella bellissima città catalana, puoi leggere la guida gratuita in italiano di Barcellona.

Una gita a Firenze.

Città d’arte per eccellenza, Firenze è uno scrigno d’oro che racchiude tesori preziosi e molti dei capolavori dell’arte e dell’architettura rinascimentale.

Il Duomo è uno dei luoghi più famosi, insieme a Palazzo Vecchio e a due celebri musei: la Galleria dell’Accademia, che espone la scultura del David di Michelangelo, e la Galleria degli Uffizi, dove si trovano i meravigliosi dipinti “La nascita di Venere” di Botticelli e l’“Annunciazione” di Leonardo da Vinci.

Ma Firenze è anche la città delle botteghe, di Ponte Vecchio, di panorami incredibili che lasciano un segno nel cuore. Soprattutto se decidi di condividere il viaggio di laurea con la tua dolce metà. Puoi leggere un itinerario completo su Firenze sul post che ho scritto qualche tempo fa.

Ponte Vecchio, Firenze – Dove andare per il viaggio di laurea: 7 mete imperdibili
Parc Guell, Barcellona – Dove andare per il viaggio di laurea: 7 mete imperdibili

Viaggio di laurea, le mete perfette per chi ama IL DIVERTIMENTO.

Un tuffo nella movida di Lisbona.

Se sei alla ricerca di divertimento, Lisbona è la città che fa per te: è una di quelle città europee cosmopolite e vivaci che sono tanto godibili di giorno quanto lo sono di notte.

Giovane e vivace grazie alla presenza di molte università, è piena di locali notturni che ogni sera si animano anche grazie ai turisti di passaggio. Chi ama viver di notte ed in cerca di movida è nel posto giusto, tra vicoli pieni di locali, discoteche e gente ovunque, si respira aria di festa già solo camminando per la città.

Se ti ha incuriosito, puoi leggere la guida gratuita in italiano di Lisbona.

Buon viaggio!

Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Web writer, storyteller, operatrice dei servizi turistici. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, e la piccola India, nostra figlia.

2 Comments

  1. Davvero degli ottimi suggerimenti; peccato che quando mi sono laureata io non esisteva la tradizione del viaggio post laurea. Che dici, mi tocca iscrivermi di nuovo all’università? 🙂

  2. Consigli interessantissimi cara Liz. Sai cosa sceglierei io? L’aurora boreale. In 41 anni (quasi 42), non l’ho mai vista e sogno da tempo di farlo… Penso che mi piacerebbe, in particolar modo, in Islanda. Un abbraccio!

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *

Inline
Inline