Archive

novembre 2021

Browsing

Itinerario in Corsica: cosa vedere in una settimana o dieci giorni. Le spiagge più belle, i borghi, percorsi di trekking e attività sull’isola. Guida completa. La Corsica è… natura. Pura natura, selvaggia e (quasi) incontaminata, un luogo incantato, un abbraccio indissolubile tra mare e montagne. E poi la Corsica è puntellata da piccoli e deliziosi borghi, che seppur concentrati in pochi metri cubi sono ricchi di storia e di bellezza. E di panorami non da poco. Nel nostro itinerario in Corsica di una settimana abbiamo cercato di spaziare tra tutto quello che questa magica terra offre. Natura, cultura e storia sono state le parole chiave del viaggio on the road, cercando di assaporare tutto quanto al ritmo lento che si vive sull’isola. In questo articolo dunque, voglio consigliarti l’itinerario di una settimana in Corsica che abbiamo seguito: abbiamo concentrato molte tappe in una giornata, perciò, puoi facilmente suddividere le tappe spalmandole…

Le migliori spiagge della Corsica da Nord a Sud, la guida completa per non perderti il mare paradisiaco dell’isola corsa! Corsica: un’isola selvaggia, fatta di mare e montagna, e di tanti piccoli ma graziosi borghi. La Corsica è l’isola ideale per chi adora il mare ed è sempre alla ricerca di spiagge e calette bellissime. Difatti quest’isola ne è piena zeppa, in quanto selvaggia, molto naturalistica e a volte impervia. E’ anche l’ideale per tante attività sportive: snorkelling, diving, surf, windsurf, kitesurf, escursionismo, trekking, parapendio, escursioni in barca, kayaking e tanto altro. Sarebbe impossibile stilare un elenco con tutte le spiagge più belle della Corsica, ma durante il nostro itinerario di dieci giorni in Corsica ne abbiamo girate parecchie, tanto da aver stilato una nostra personale classifica. Di seguito, suddivise per posizione sull’isola, voglio segnalarti le migliori spiagge della Corsica, in assoluto da non perdere. Consiglio super prezioso: quando decidi…

Arena di Verona: storia ed informazioni utili per una visita completa al monumento simbolo della città di Verona. Origini, tariffe e orari. Verona è magica. E’ una vecchia signora che mostra con orgoglio le sue preziose rughe. Visitare Verona significa perdersi nelle sue strade ingarbugliate del centro antico, passeggiare sui ponti attraversati dal fiume Adige, ammirarne le antiche mura giunte a noi in un perfetto stato di conservazione. Mangiare pietanze tipiche in una delle tante osterie del borgo, salire su uno dei punti panoramici al tramonto, e soprattutto: non c’è viaggio a Verona che tenga senza la visita all’Arena di Verona, suo simbolo indiscusso. Attualmente, si tratta di una delle grandi architetture dell’era romana giunte a noi in perfetto stato di conservazione, grazie anche e soprattutto a tutti i lavori di restauro tenutisi sin dal Cinquecento. Se stai pianificando un viaggio a Verona, ti invito a leggere il mio articolo…

Inline
Inline