Archive

giugno 2020

Browsing

Grottaglie, cosa fare nella città della ceramica DOC nella Puglia delle gravine: consigli pratici, dove dormire e cosa vedere a Grottaglie. Un tappeto di bouganville! Grottaglie, “città dalle molte grotte”. Grottaglie è stata una sorpresa inaspettata e molto gradita nella nostra Puglia, nei dintorni di Taranto. Abbarbicata sul pendìo di una collina e abbracciata dalle gravine, la capitale della ceramica italiana si mostra ai viaggiatori più bella che mai. Il suo borgo antico è di un bianco accecante, costellato dalle tante gallerie d’arte che da secoli tramandano la tradizione della ceramica, di famiglia in famiglia. Rubavo istantanee alle leste e abili mani dei maestri, nelle polverose botteghe. E tra vicoli in fiore, croccanti petali di bouganville aranciviola sotto ai piedi, vetrine di pumi, cactus con i fichi d’India ed ulivi in ceramica ci siam concessi una birra Raffo sotto il Duomo ammirando la cupola in maiolica e l’immancabile rosone romanico…

Sapevi di poter visitare le più grandi città italiane ed europee con dei tour gratuiti guidati? Ecco i migliori Free Walking Tour! Non tutti lo sanno, ma in molte grandi città italiane ed europee è possibile prender parte ad un tour gratuito guidato, accompagnati da una guida turistica abilitata, da laureandi in storia o storia dell’arte, o da guide di associazioni private che ne raccontano storia, tradizioni e curiosità. In italiano, tour gratuiti guidati. In inglese, meglio conosciuti come Free Walking Tour. Un’iniziativa partita con l’idea di gruppi di studenti fuorisede, per autofinanziarsi con qualche piccolo contributo lasciato dai viaggiatori, e che poi ha preso piede in tutta Europa, compresa l’Italia, divenendo per alcuni viaggiatori una vera e propria filosofia di viaggio! Ma come funzionano i Free Walking Tour? E’ semplicissimo. Basta cercare sul web il Free Walking Tour nella città che si desidera e prenotarsi. Attenzione a chi lo…

Dove andare al mare a Polignano e Monopoli: Cala Incine, un baluardo sul mare, graziosa dimora di pescherecci colorati, perfetta per immersioni subacquee. Hai in programma un viaggio in Puglia e stai stilando il tuo itinerario. Tra le perle da non farti mancare vi sono sicuramente i bianchi borghi di Polignano a Mare e Monopoli, ormai rinomati per la bellezza dei loro vicoli in fiore che si intrecciano e poi si aprono su divine terrazze sul mare. Ma dopo aver visitato i loro centri storici e aver scoperto cosa vedere a Polignano a Mare e cosa vedere a Monopoli, e hai voglia di rilassarti davanti ad un bel mare blu in un luogo diverso dal solito, ti consiglio di trascorrere almeno mezza giornata a Cala Incine. Non te ne pentirai. Cala Incine è una delle spiagge più belle di Polignano e Monopoli. E’ un luogo intimo e riservato, e ti…

Le migliori spiagge del Nord Italia dove andare al mare, una lista completa per la guida alla scelta della tua vacanza al mare. Vento caldo, t-shirt a maniche corte, i prati in fiore, i finestrini dell’auto aperti, i raggi del sole che prepotentemente entrano dalla finestra a dare il buongiorno. L’estate arriva, impetuosa e calda, bramata nelle menti dei viaggiatori e degli amanti del gigante buono, il mare. L’estate arriva e con sé, oltre a tanto entusiasmo e ardore, porta anche tanta… incertezza! Un’incertezza bonaria, quasi confusa, proprio perché l’Italia è un Paese meraviglioso, forse unico al Mondo, bagnata dal Mediterraneo, un mare che promette sia un clima temperato e mite che, di conseguenza, primati nell’agricoltura. E che offre anche tante spiagge meravigliose, dal Sud al Centro, al Nord e alle isole. C’è l’imbarazzo della scelta. L’offerta è ampissima e variegata. Da qui la confusione: dove andare in vacanza? Dove…

Cosa fare e cosa vedere a Giovinazzo in Puglia: 7 cose imperdibili che non possono mancare durante la tua visita per vivere come un local! Di pietra bianca tu sei e della bella Terra di Puglia. Incastonata nel ceruleo mare, su cui protendi l’ombra dei secolari ulivi, dormi il sonno di chi un dì fu fiera e guerriera. Sfidano ancora il tempo i tuoi baluardi rompendo l’onde della forte borea, e nella cadente notte che rattrista il cuore, tra le strette vie e gli antichi sassi, risuona grave nel silenzio il solitario passo. Odi provenir da un arco un sibilo di vento… antiche voci. Si affollano ombre, ricordi… rompono bagliori. Nulla… che un fugace sogno del tempo che fu. Sorgi, Giovinazzo! Sorgi, anima guerriera! E con te eleva il mio cuore. Tu agli altri Tu a me così cara. Raffaele de Gaetano Come papiri di storie da scrivere. Così sono…

Inline
Inline