Archive

dicembre 2017

Browsing

Visita ai trulli di Alberobello, la guida. Cosa sono i Trulli? Dove si trovano? Perché hanno i simboli sulle chianche? Mi compiace, e quasi mi diverte, la storia che sto per raccontarvi. Tempo fa, nei miei anni universitari, avevo un’amica francese, che studiava architettura nella sua bella Lione. Per anni mi aveva parlato dei suoi studi, così intensi e ardui, dei suoi esami, della carriera universitaria. Un giorno, poi, con mio grande stupore, mi parlò dei Trulli. Esatto: proprio dei Trulli, queste strane e buffe costruzioni dal fascino esoterico che da secoli costellano lo sconfinato verde cangiante della bucolica Valle d’Itria. Nella sua università, i Trulli di Puglia sono stati oggetto di studio, e l’hanno così tanto incuriosita che lei, Stephanie, non vedeva l’ora di toccarli con mano. Il giorno in cui visitò Alberobello ed il suo agro, rimase basita, stupefatta, interdetta: immaginate che stranezza, per una studentessa di architettura,…

Dove dormire ad Amsterdam: in un treno! Vi presento il Train Lodge e la mia meravigliosa esperienza con Hostelclub. Amsterdam è per antonomasia la città delle stranezze, la città ove i pregiudizi e le effimere etichette sociali non esistono, e come scrissi in un pensiero al mio rientro, è la città dove non c’è spazio per menti quadrate: 《Uomini con i dread in abiti eleganti andavano a lavoro. Chissà, magari in banca. Una mamma tatuata e con i capelli viola teneva in braccio la sua bionda bambina dagli occhi cerulei. Un allegro e sghignazzante ciclista pedalava canticchiando da solo e ridendo a crepapelle. Nessuno li additava》. Quanto adoro questa filosofia di vita. Significa potersi mostrare per quello che realmente si è, senza timore di essere giudicati ed emarginati socialmente per le differenze di pensiero. Una unconventional Amsterdam, insomma. E proprio seguendo il mood unconventional, cercandomi un ostello su Hostelsclub per le mie notti…

Caffè dal Mondo: pregiati chicchi per tutti i Coffeelovers. Ecco dove assaporare note del caffè dal Mondo! Ben al di là di tutti gli altri piaceri, più raro di gioielli o tesori,  più dolce del chicco della vite. Sì! Sì! Il più grande dei piaceri! Caffè, caffè, quanto amo il suo gusto, e se volete guadagnarvi la mia benevolenza, sì sì, datemi il caffè, datemi il mio caffè. – Johann Sebastian Bach, Cantata del caffè, 1732/34 Amanti, degustanti, e appassionati bevitori di caffè, in arte Coffeelovers: vi siete mai chiesti che sapore abbia un caffè coltivato in Sudamerica, piuttosto che in Africa, o in Honduras? Ne avete mai gustato uno? Per noi italiani il caffè è un rito, che costituisce un’esperienza sensoriale completa: dal gustarlo, all’apprezzarne il profumo, al guardarlo fumare nella tazzina, al rumore che emette la moka o la macchina da espresso mentre lo si prepara, al tenere stretta…

Bovino, tra i borghi più belli d’Italia e bandiera arancione del Touring Club Italiano. Guida al borgo. Al di fuori delle linee grossolane del turismo di massa di Puglia, vi è la Daunia, una terra verde che abbraccia il Tavoliere delle Puglie, il Subappennino Dauno ed il Gargano. Sconosciuta agli occhi di tanti (pugliesi compresi), insolita per molti che preferiscono il mare e la salsedine, intrigante per i più curiosi. Mi sono documentata un po’, ho letto tanto, scoprendo che la Daunia si fa scrigno indiscusso di alcune perle di Puglia rimaste quasi indenni negli anni. Bovino, ad esempio. E’ un racconto di luoghi e di memorie, di pietre, di case bianche in calce, di palazzi gentilizi, di vicoli e di chiese, che emergono dal silenzio dei secoli e diventano di nuovo vivi per accompagnare il visitatore alla scoperta della nostra terra. Ci appare così, come in un flash d’autore, Bovino, uno dei…

Visitare Auschwitz da Cracovia: informazioni utili su come raggiungere Auschwitz e Birkenau e per la visita guidata in italiano. Durante la mia visita a Cracovia, ho avuto la possibilità di visitare Auschwitz E Birkenau, i campi di concentramento polacchi più grandi e famosi in Europa per la terribile storia che aleggia su essi. Studiarne l’atroce storia sui libri è agghiacciante. Ma aver visto con i miei occhi quello che resta di migliaia di persone innocenti [occhiali, capelli, pentole, scarpe, valigie, abitini di bambini], sentire il freddo penetrare nelle ossa ed immaginarle li, con un misero pigiama a righe in cotone, a penare il gelo e la fame, a dormire ammassate per terra sulla paglia con i topi, ad avere i secondi contati per fare pipì in una puzzolente latrina comune, spogliate degli abiti e della dignità, illuse di una realtà utopica… beh, questo si, è stato terribile. Ho visto il…

Acaya, borghi da vedere in Salento dove si respira ancora aria di Rinascimento. La guida per una visita veloce. Un po’ come ritornare indietro nel tempo, a passeggiare tra antiche mura e tra i palazzi in pietra bianca Leccese; un po’ come respirarne il Rinascimento, la storia, un po’ come sentirsi piccoli piccoli oltrepassando il sontuoso arco d’ingresso al borgo antico e ammirare quanto tutto sia rimasto indenne dall’inesorabile avvicendarsi dei secoli e delle guerre: queste le nostre impressioni visitando Acaya, un borgo Seicentesco alle porte di Lecce, che abbiamo scoperto per caso durante un week-end sulla costa Salentina. Il borgo fa parte del comune di Vernole. Appena superata la Porta del borgo antico, Porta Sant’Oronzo, un silenzio quasi solenne ci ha destati di meraviglia e incanto. La pietra bianca leccese fa la sua scenica figura, ci guardiamo attorno e sembra di esser per metà in un paese fantasma mai…

Lucera, cosa vedere nel borgo millenario di Puglia, antica perla federiciana ricca di tesori. Al di fuori delle linee grossolane del turismo di massa di Puglia, vi è la Daunia, una terra verde che abbraccia il Tavoliere delle Puglie, il Subappennino Dauno ed il Gargano. Sconosciuta agli occhi di tanti (pugliesi compresi), insolita per molti che preferiscono il mare e la salsedine, intrigante per i più curiosi. Ho volutamente scelto questa terra per il mio week-end da raccontarvi. Mi sono documentata un po’, ho letto tanto, scoprendo che la Daunia si fa scrigno indiscusso di alcune perle di Puglia rimaste quasi indenni negli anni. E scopro l’antica Lucera. Approfondisco: si tratta di uno dei Borghi Autentici d’Italia; fa parte delle Associazioni delle Vie Francigene d’Italia; il suo territorio è incluso nel percorso enogastronomico Strada dei Vini DOC della Daunia. E’ abbracciata da tre colli: il Monte Albano, il Monte Belvedere ed il Monte Sacro che domina dall’alto. E…

Idee regalo insolite per viaggiatori, un elenco non convenzionale. Cosa regalare ad un viaggiatore? Ecco tante idee! Molto spesso ci si trova in difficoltà nel dover far un regalo ad un viaggiatore, e s’incappa nel solito voucher di strutture ricettive o di compagnie aeree che, a mio avviso, risulta essere freddo, noioso ed impersonale. Ci sono molte idee sul mercato che stuzzicano la fantasia e con le quali non puoi sbagliare, conoscendo anche al minimo la persona che dovrà ricevere il tuo dono. Senza spendere cifre esorbitanti, ti riporto qualche idea regalo ad un prezzo ragionevole, e con un risultato garantito 😉 Per gli amanti della natura: l’amaca da viaggio ultraleggera! Una piccola sacca può contenere grandi cose: ecco l’amaca da viaggio, per gli amanti della natura e dell’avventura, oltre che del viaggio. E’ economica, ultraleggera, facile da montare e può sopportare fino a 300KG. E pesa solo 630 grammi,…

Inline
Inline