Come vestirsi per visitare una città in Estate? Consigli fashion per vestirsi in tutta comodità e alla moda!

In questo periodo in cui siamo costretti a restare in casa e ad assaporare lentamente ed intensamente le nostre giornate nelle quattro mura, non posso far a meno di pensare alla pianificazione e alla scelta dei miei prossimi viaggi, anche se dovrà passare un po’ di tempo prima di poter riprendere ad esplorare il Mondo come prima.

Durante i miei viaggi non mi sono mai preoccupata troppo dell’abbigliamento, ma in questo momento di riflessione voglio parlarvene, perchè credo sia un argomento interessante e soprattutto spero di dare a tutte le viaggiatrici qualche idea in più per vestirsi in tutta comodità senza rinunciare ai colori e alla moda.

In questi giorni, uno dei miei piani è quello di ampliare e rinnovare il mio guardaroba estivo perchè alcuni vestiti ormai sono vecchi e consumati. Navigando sul web ho scovato Goccia.clothing, un sito che propone in vendita vestiti, accessori e scarpe di marca che non tutti conoscono perchè relativamente nuovo.

E’ stata davvero una bella scoperta: su Goccia.clothing si trovano vestiti di marca alla moda, come gli abiti lunghi casual, freschi e comodissimi di Guess e Desigual, le tute sportive Adidas e le maglie Calvin Klein Jeans e Armani Exchange. Non manca l’abbigliamento da uomo e per i ragazzi, le borse grandi da usare come bagaglio a
mano, le borse per la vita quotidiana, le scarpe da ginnastica e le sneakers per ogni
evenienza.

Come vestirsi per visitare una città in Estate
Come vestirsi per visitare una città in Estate

Come vestirsi per visitare una città in estate: abiti lunghi casual e comodi.

Se a Giugno sarà possibile viaggiare, il mio consiglio è di acquistare il prima possibile degli abiti lunghi casual, che sono indubbiamente più comodi, leggeri e freschissimi! Un abito lungo o semi-lungo (che arriva fino a metà polpaccio) è l’ideale per sopperire all’eccessivo caldo che, come sappiamo bene, in alcune città può essere davvero afoso.

Il vestito lungo è migliore degli shorts e delle gonne corte: girovagando per la città ci dobbiamo sedere su panchine, sedie di bar e ristoranti, mezzi pubblici di ogni tipo. Per questo, è bene che le gambe siano coperte almeno fino al ginocchio, per evitare sfoghi sulle cosce, che in viaggio sono sempre in agguato.

Quale abito lungo o midi scegliere per questa Estate? Dire “abito lungo” non rende l’idea dei modelli che si possono comprare, quindi è bene restringere un po’ il campo. Quest’anno sembra che la moda non porti grandi novità, nel senso che un abito lungo a fiori sarà ideale, come sempre, suggerendoci però i colori: il verde in tutte le sue sfumature è ben accetto, così come il rosa, tutte le nuance del sabbia (crema, cammello, cappuccino ecc…) e l’azzurro.

Tessuti leggeri, inserti di pizzo e trasparenze possono rendere un abito lungo molto più sensuale, e le stampe floreali esprimono libertà, che per noi viaggiatori è fondamentale. Comprare un vestito a fiori non è una novità, ma è un investimento sicuro perchè… non passa mai di moda.

Come vestirsi per visitare una città in Estate
Come vestirsi per visitare una città in Estate

Come vestirsi per visitare una città in estate: scarpe e borse da abbinare.

Il vestito non completa un look, quindi ho dato un’occhiata anche alle scarpe e alle borse, che ovviamente devono essere ugualmente comode e preferibilmente abbinate.

Per viaggiare abbiamo bisogno di borse grandi e capienti, e quelle più in voga quest’anno sono quelle logate. Le borse firmate si caratterizzano dal nome del brand che si è scelto, che deve essere ben visibile, anche se si tratta di un brand minore.

Se questo stile non fa per voi, potete optare per delle borse grandi con manico, le cosiddette “shopper”, che sarebbero delle shopping bag di tessuto o di plastica che si sviluppano in lunghezza e si portano sulla spalla, non hanno la tracolla. Se la tracolla invece vi viene sempre in soccorso e la ritenete fondamentale, potete optare per delle borse a cartella morbide, che dovranno essere rigorosamente maxi.

Per quanto riguarda i colori, anche le borse seguono tendenze specifiche: questa estate meglio prediligere colori neutri (come il bianco e il beige) e le tonalità pastello, come il rosa e l’azzurro.

Infine, le scarpe: per camminare in città, sappiamo che non c’è niente di meglio delle scarpe da ginnastica con un leggero tacco o delle nostre sneakers preferite. Ricordate che non devono essere piatte! Se volete uscire dagli schermi, quest’anno la moda è clemente e ci consiglia scarpe comode e pratiche anche per viaggiare.

Tra tutti i modelli che sono stati presentati, io vi consiglio i sandali con lacci alla schiava (ma solo per chi ha gambe molto fine), che sono sempre leggerissimi e con tacchi medi; ci sono poi i sandali minimal con listini, che sono ottimi per fare in modo che il piede non scivoli mentre camminiamo, e le espadrillas, i sandali di tela con i lacci da annodare alla caviglia.

Pronte per viaggiare in Estate?

Come vestirsi per visitare una città in Estate?
Autore

Liz, un cuore zingaro ed un’anima zen. Vagabondo nel Mondo da anni in cerca dell’autenticità dei luoghi e dei popoli, ma nonostante tutto amo la mia calda Puglia. Web writer, storyteller, operatrice dei servizi turistici. Viaggio con Marcello, compagno d'avventure, e la piccola India, nostra figlia.

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *

Inline
Inline