La Basilicata, tra le regioni del sud Italia è forse quella meno nota a livello turistico, eppure non mancano anche qui luoghi incantevoli e spiagge mozzafiato assolutamente da non perdere.

Proprio perché è la regione meno nota (e richiesta) dal punto di vista turistico tra quelle Meridionali, potrebbe anche rappresentare la scelta migliore per una vacanza in agosto, mese notoriamente “bollente” per le destinazioni di mare (ma non solo).

Proprio per diffondere la conoscenza di questa regione (e delle sue bellezze) nel pubblico, alcuni anni fa, nel 2010, fu prodotto il film “Basilicata coast to coast”, un road movie tutto italiano assai divertente che vedeva tra gli altri, come attore, Rocco Papaleo, originario proprio di tale terra, e che riscosse anche un discreto successo nelle sale.

Vediamo ora quali sono le più belle spiagge della Basilicata tra il Mar Ionio e il Mar Tirreno, dove passare una bella giornata da soli o in compagnia.

Basilicata, dieci spiagge assolutamente da non perdere

Basilicata in Agosto: dieci spiagge assolutamente da non perdere.

Intanto è bene rimarcare che la Basilicata, affacciandosi su due mari, offre anche al turista due tipi di costa differenti: una fatta di aspre scogliere a picco sul mare, e l’altra di lunghe spiagge di sabbia fine e dai fondali bassi.

Quindi, in base ai vostri gusti, potete già orientarvi su uno dei due versanti.

Il mio consiglio è però quello di muovervi lungo la costa e percorrerla tutta, in modo da non perdervi nessuna delle bellezze naturali che questa regione custodisce.

Per chi ama lo scoglio la prima tappa in assoluto non può che essere Maratea con i suoi dintorni; borgo di origine medioevale a picco sul mare da cui domina varie pittoresche calette; una costa che potrebbe ricordare quella ligure, assai romantica e ideale per chi ama luoghi più impervi, mare pulito e fantastici fondali.

Se invece desiderate distendervi sulla sabbia, oppure state facendo una vacanza con i bambini, sicuramente la costa jonica è molto più adatta, con i suoi quasi quaranta chilometri di ininterrotta spiaggia, dove si alternano zone attrezzate ad altre completamente selvagge e libere, come ad esempio la spiaggia di “Bosco Pantano”, protetta dal WWF.

Basilicata, dieci spiagge assolutamente da non perdere
Basilicata, dieci spiagge assolutamente da non perdere

Ecco un elenco delle dieci spiagge più meritevoli da vedere in Basilicata, anche in Agosto:

Spiaggia del Macarro (costa tirrenica);

Calette di Maratea (costa tirrenica);

Fiumicello (costa tirrenica);

Cala Iannita (costa tirrenica);

Spiagge della Cersuta (costa tirrenica);

Metaponto (costa jonica) a cui associarci anche tanta storia;

Nova Siri Marina (costa jonica);

Bosco Pantano (costa jonica);

Lido di Policoro (costa jonica);

Terzo Cavone (costa jonica).

Segnatele tutte su una mappa e costruite il vostro tour estivo, oppure, se siete degli amanti intransigenti di un solo tipo di costa (solo roccia o solo sabbia, senza eccezioni!), allora meglio che vi sistemiate in un appartamento da cui fare base per esplorare poi le spiagge vicine.

Un ultimo consiglio: affittare una casa sul mare in Basilicata vi permetterà di trascorrere delle vacanze a contatto con i residenti del luogo che vi sapranno indicare anche altre spiagge conosciute solo ai “locals”, assolutamente solitarie e frequentate pochissimo anche nelle settimane di turismo più intenso.

Basilicata, dieci spiagge assolutamente da non perdere

Annalisa

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *

Inline
Inline