Situata nel cuore del Bel Paese, con poco meno di centomila abitanti, Lucca è una provincia toscana tra l’Appennino e la costa tirrenica del Mar Mediterraneo. Rinomata città d’arte e cultura, deve al Medioevo italiano il suo grande fascino: ricca di monumenti come chiese medievali, torri e palazzi storici, soprannominata la “Città dalle cento Chiese”, il suo marchio di fabbrica è la cinta di Mura cinquecentesca, attrazione che da sola richiama turisti senza aver niente da invidiare ai monumenti delle città più famose.

Il territorio cittadino varia da un’altitudine di 950 metri sul livello del mare fino ad uno solo, caratteristica che permette alla terra di dar vita a diversi tipi di agricoltura, dai cereali ai pioppi, dalla vite ed all’ulivo, e che regala ai lucchesi un clima profondamente mediterraneo sebbene rispetto alla norma conti inverni più rigidi ed estati meno secche.

Tra i nomi che può vantare Lucca non si fa mancare niente, dalla principessa Elisa Bonaparte Baciocchi – sorella dell’imperatore Napoleone Bonaparte – che ne fu principessa, a Papa Lucio III, dall’inventore del motore a scoppio Felice Matteucci al compositore Giacomo Puccini, uno degli operisti più blasonati a livello mondiale.

Piazza Anfiteatro.

Assieme allo Staff del gruppo Edizioni Appunti di Viaggio, con cui collaboro periodicamente, ho stilato una guida PDF su Lucca, scaricabile gratuitamente e a portata di smartphone.

Pagine essenziali, per immergersi nella cultura Lucchese: come muoversi, cosa mangiare, cosa vedere, eventi e curiosità.

SCARICA LA GUIDA GRATUITAMENTE

CLICCA QUI PER IL DOWNLOAD

⬇️

– Guida PDF Lucca –

Annalisa

Lascia un commento

Inserisci il codice di verifica: *