Chi sono

Piacere, Annalisa!

Ma perché UN BLOG di viaggi ?

I Viaggi di Liz nasce da un’innata ed insaziabile voglia di viaggiare, ereditata nel sangue dal mio più grande ideale di vita: mia nonna. Mia nonna ha ottant’anni, e da quando è vedova ha girato il Mondo in lungo ed in largo. Da quando ero bambina, la mia casa brulicava di souvenir, cartoline e calamite provenienti da tutte le parti del Mondo, e la sua casa ha una stanza a parte dove conserva solo libri di viaggio: quella che un giorno sarà la mia più grande ricca sua eredità.

Diplomata in Operatore Tecnico per il Turismo, negli anni universitari non ho mai smesso di viaggiare: prendevo tre voli aerei al mese, fino ad aver visitato, ad oggi, 24 Paesi in soli sei anni.

Sono un’aspirante giornalista pubblicista, scrivo su un giornale telematico locale di cultura ed informazione, Odysseo (link: www.odysseo.it), oltre a condurre la mia rubrica radiofonica mensile sui viaggi su una radio web, The Crazy Radio. Sono un membro Yallers.

Ho un aereo tatuato sulla pelle ed un fedelissimo compagno di viaggio, nonché mia costante casa itinerante: il mio zaino! Metto il naso all’insù quando sento il rombo di un aereo, e lo cerco fra le nuvole per guardarne la scia.

La mission del mio blog è quella di condividere ogni più celato, quanto meraviglioso angolo di mondo che i miei occhi abbiano veduto, con persone interessate a viaggiare anche seppur solo con la mente, perché impossibilitate a farlo per qualsiasi motivo, oltre a quella di valorizzare ogni angolo del territorio, locale o estero, che per molti è ormai dimenticato o caduto nell’abituale. Quando non sono in viaggio, racconto ricordando. Non bisogna essere per forza affetti dalla famosa Sindrome di Wanderlust per leggermi. Basta essere amanti del bello, dei dettagli, dei colori, perché il Mondo è bello, ogni dettaglio può rivelare un infinito, ed è soprattutto variopinto: di paesaggi, di pelli, e di animi. Il Viaggio per me è la vera fiamma che arde e nutre la mia anima, di bellezza e di vita.