Categoria

Mondo

Categoria
Ultimi post

Come vi spiegavo in un post di riflessioni e pensieri su Cuba, di questa Terra ne ho amato l’anima. L’anima vera, l’anima autentica e primordiale, la leggevo negli occhi dei guajiros, nelle loro rughe, nella loro pelle, nelle loro lente movenze. La ascoltavo nella loro musica, ogni giorno, ogni notte, a suon di percussioni e ritmi caraibici. La ammiravo nei colori vivaci delle loro case, dei loro abiti, delle loro vecchie auto. La assaporavo perdendomi nelle campagne selvagge o guidando verso la Sierra Escambray. Di pensieri sparsi su un viaggiatore in Terra Cubana ne ho buttati giù molti in quel post, oggi però voglio soffermarmi sull’aspetto più avventuroso, più naturalistico ed emozionante che Cuba può trasmettere. Prima di raccontarvi la mia esperienza nella Sierra Escambray, forse può interessarvi il post su cosa sapere prima di partire per Cuba. Durante le mie giornate a Trinidad, guardando le mappe mi sono incuriosita…

Inline
Inline