Archive

novembre 2019

Browsing

Chi mi segue da un po’ lo sa: prendo un aereo al mese. E’ inevitabile quando si ha una passione che bolle in vena, quella del viaggio, ed un lavoro che sposa perfettamente la suddetta passione, il travel blog. Adoro gli aeroporti. Hanno quel nonsoché di strano e misterioso. E affascinante. Mi piace osservare ogni persona che incontro nel frenetico viavai degli arrivi e delle partenze, mi immagino una storia per ognuna di loro. Chi viene, chi va, chi torna, chi migra, chi ascolta la musica, chi legge, chi guarda film, chi si abbraccia, chi si annoia, chi gioca con il cellulare. E insomma sì, mi piace proprio passare del tempo a fantasticare sulle vite di chi viaggia. E’ un rito. In aeroporto arrivo sempre con molto anticipo, per godermi il mio rito. O meglio, mi correggo: in aeroporto CERCO sempre di arrivare con molto anticipo. Spesso però accade che…

Ieri 7 Novembre è entrata in vigore la legge che obbliga tutti i genitori con bambini fino a 4 anni di munirsi di seggiolino (o dispositivo) antiabbandono per l’auto. Ma quale seggiolino o quale dispositivo antiabbandono comprare, e quanto costa? Vediamolo insieme in questo articolo. Seggiolino antiabbandono: da quando è obbligatorio e perchè? Il seggiolino antiabbandono è diventato obbligatorio dal giorno 7 Novembre 2019, stabilito dal ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli tramite il “Regolamento di attuazione dell’articolo 172 del nuovo codice della strada in materia di dispositivi antiabbandono di bambini di età inferiore a quattro anni”. Il periodo di adeguamento corrisponde a 120 giorni. Tutti i genitori con bambini di età inferiore a quattro anni, dunque, devono obbligatoriamente munirsi di seggiolino antiabbandono a partire dal 6 Marzo 2020, pena sanzioni e decurtazione di punti dalla patente. Il motivo di attuazione di tale decreto è semplice. Negli…

Benvenuti a Siviglia! Il Guadalquivir scorre placido sulle sponde di Triana. Intorno a noi, dorate architetture arabeggianti sposano cromìe di maioliche azzurre. Un giretto nel brulicante Mercado General, una tapas, una caña de Cruzcampo, il sorriso gentile della gente e tutto il calore di questo antico barrio della città fanno da cornice perfetta ad un pomeriggio andaluso. India e Marcello passeggiano davanti, mentre io li seguo, godendomi la magia di un viaggio in famiglia. Li osservo e sembra quasi che Siviglia ai miei occhi possa definirsi casa. Visitando Plaza de España l’inconfondibile chitarra flamenca risuona nello spazio, India è rapita dal suono e le ballerine volteggiano davanti a noi come trottole di porcellana, le gonne fiammeggianti e lo sguardo quasi sofferente la incantano e noi con lei, una foto insieme e la promessa di vederci questa sera nello storico locale della Carboneria. Che la serata cominci, vamos viajadores! Quelle che…

[ Piccola premessa: questo articolo è stato redatto da Anna e Fabio del travel blog Un viaggio per capello che v’invito a visitare: sono una coppia di vagamondo come me e Marcello, a cui piace scoprire posti nuovi, dormire in luoghi strani, assaporare i gusti locali, i grandi spazi aperti, i microbirrifici e la luce del crepuscolo 🙂 ] Una grande caldera in costante ebollizione, i più grandi mammiferi del Nord America e paesaggi da togliere il fiato. Viaggio nel parco americano per eccellenza: benvenuti allo Yellowstone National Park. Lo Yellowstone National Park deve la sua nascita al presidente Grant nel 1872 che decise di tutelare questo prezioso ecosistema rendendolo un parco nazionale. La lungimiranza del presidente ha fatto si che il parco delle pietre gialle (dovute allo zolfo ed all’attività vulcanica) attualmente sia visitato da circa 4 milioni di persone ogni anno. Si tratta del Parco Nazionale più antico…

Inline
Inline